Area turistica

Stampa

Trenino turistico

Disponibile dal 14 agosto al 13 settembre 2015

dalle ore 10.00 alle ore 01.00

Stampa

Area Marina Protetta

Il Ministero dell’Ambiente con decreto del 24.07.2002, pubblicato nella G.U.R.I. n.285 del 05.12.2002, ha istituito l’area marina protetta di capo Gallo-Isola delle Femmine, ricadente nei Comuni di Palermo e Isola delle Femmine. L’area della riserva è suddivisa in zone A, B e C in riferimento ai

Stampa

Storia della città

L'origine del nome del comune di Isola delle Femmine risale alla leggenda che vede nell'isolotto un penitenziario femminile, come testimonia Plinio il Giovane (62 d.c.) in una lettera indirizzata a Traiano.
Altra testimonianza fa risalire l'origine del toponimo al termine latino insula fimi, ovvero "Isola di Eufemio", generale bizantino governatore della provincia di Palermo.
Le prime fonti storiche documentate e testimoniate da reperti archeologici, risalgono al periodo punico. Probabile colonia cartaginese, il sito presenta la particolare condizione di sicuro porto dietro l'isolotto, al riparo contro i venti di levante.